giovedì 15 marzo 2018

LA GEMELLA SBAGLIATA



TITOLO: La gemella Sbagliata.
AUTRICE.L: Ann Morgan
CASA EDITRICE: Piemme
PAGINE: 389
PREZZO:€19,00

TRAMA:

 Hai mai avuto paura di restare intrappolata nella vita di un'altra?
Helen ed Ellie sono gemelle. Identiche. Almeno così le vedono gli altri. Ma le due bambine sanno che non è così: Helen è la leader, Ellie la spalla. Helen decide, Ellie obbedisce. Helen pretende, Ellie accetta. Helen inventa i giochi, Ellie partecipa. Finché Helen ne inventa uno un po' troppo pericoloso: scambiarsi le parti. Solo per un giorno. Dai vestiti alla pettinatura ai modi di fare. Ed ecco che Ellie, con la treccia di Helen, comincia a spadroneggiare, mentre Helen si finge la sottomessa e spaventata Ellie. È divertente, le due bambine ridono da matte. Ci cascano tutti, perfino la mamma. Ma, alla sera, quando il gioco dovrebbe essere finito, e Helen pretende di tornare a essere se stessa, Ellie per la prima volta dice di no. Ormai è lei la leader. E non tornerà indietro. Da questo momento, per la vera Helen comincia l'incubo... Un capolavoro di suspense e inquietudine, che riesce a raccontare in modo straordinario la discesa agli inferi della protagonista, nonché la facilità con cui si possono manipolare le persone e distorcere la realtà. Perché non tutto è come sembra, anche nelle migliori famiglie, e in quella di Helen ed Ellie ci sono molti più segreti di quanti le bambine stesse possano immaginare. Hai mai avuto paura di restare intrappolata nella vita di un'altra?
Helen ed Ellie sono gemelle. Identiche. Almeno così le vedono gli altri. Ma le due bambine sanno che non è così: Helen è la leader, Ellie la spalla. Helen decide, Ellie obbedisce. Helen pretende, Ellie accetta. Helen inventa i giochi, Ellie partecipa. Finché Helen ne inventa uno un po' troppo pericoloso: scambiarsi le parti. Solo per un giorno. Dai vestiti alla pettinatura ai modi di fare. Ed ecco che Ellie, con la treccia di Helen, comincia a spadroneggiare, mentre Helen si finge la sottomessa e spaventata Ellie. È divertente, le due bambine ridono da matte. Ci cascano tutti, perfino la mamma. Ma, alla sera, quando il gioco dovrebbe essere finito, e Helen pretende di tornare a essere se stessa, Ellie per la prima volta dice di no. Ormai è lei la leader. E non tornerà indietro. Da questo momento, per la vera Helen comincia l'incubo... Un capolavoro di suspense e inquietudine, che riesce a raccontare in modo straordinario la discesa agli inferi della protagonista, nonché la facilità con cui si possono manipolare le persone e distorcere la realtà. Perché non tutto è come sembra, anche nelle migliori famiglie, e in quella di Helen ed Ellie ci sono molti più segreti di quanti le bambine stesse possano immaginare. Al punto che un gioco innocente, forse, non è mai stato solo un gioco.

RECENSIONE

Iniziato tutto per un gioco.
Due sorelle, fantastiche gemelle, decidono di scambiarsi la vita , ma una delle  due non sarà più la ragazza popolare, apprezzata e amata da tutti, ma verrà disprezzata, umiliata e odiata da tutti.
Ma un giorno la  vita delle due ragazze cambierà e una gemella farà un incidente e la verità finalmente verrà fuori.
Un vero thriller psicologico ed emozionante.
Mi ha lasciata con un amaro in bocca, le parole volevano uscire ma la rabbia mele opprimevano.
Ho provato un odio nei confronti della madre, che faceva una vita splendente apprezzata da tutti  quindi la sua immagine non doveva essere calunniata e quindi una delle due deve essere sacrificata.

BIR THDATE


Birthdate
Titolo : Bir Thdate.
Autore : Lance Rubin
Casa Editrice: Dea
Pagine: 351



Trama:

Denton Little non è ancora morto! In un mondo in cui tutti conoscono la data della propria morte fin dalla nascita, Denton è l'unico ad aver superato indenne il giorno fatidico. Non sa perché proprio a lui sia capitato questo straordinario destino, sa solo che ora tutti lo cercano. La sua famiglia, il suo migliore amico Paolo, e Veronica, la ragazza che ha baciato poco prima di darsi alla fuga e che non riesce a togliersi dalla testa. Persino la polizia lo sta cercando. Lui è la prova vivente che è possibile scampare alla propria data di morte, e ora tutti vogliono un pezzo di Denton Little. Questo è decisamente un problema, soprattutto perché il Governo preferirebbe ucciderlo piuttosto che ammettere l'anomalia del sistema. Come se non bastasse, mancano pochi giorni al decesso di Paolo. Proprio adesso che il poveretto si è reso conto di essere follemente, perdutamente innamorato di Millie, l'unica ragazza al mondo che non potrà mai ricambiare i suoi sentimenti. Tra fughe rocambolesche e amori impossibili, Denton cerca di salvare gli amici e smascherare i nemici. Ma come si comporterà ora che non conosce più la data della propria fine e la morte può incombere in ogni momento?

Recensione

Un libro troppo ganzo.
Racconta la storia di un ragazzo Denton che dalla nascita gli hanno in iniettato un virus nel sangue per distruggere le date della morte creato dal governo.
Molti esseri umani hanno paura di invecchiare e di morire.
Denton fa una vita  apparentemente normale e in vece scopre di essere un eroe che può salvare delle vite umane e il governo gli da la caccia.
Un romanzo pieno di colpi di scena, scorrevole, pieno di coraggio.
Fa capire che la vita è importante e niente è da sotto valutare  e le piccole cose sono le più importanti.



SEI PIETRE BIANCHE


Sei pietre bianche
Titolo: Sei pietre Bianche
Autrice: Daisy Franchetto
Casa Editrice: Dark zone
Pagine: 383
Prezzo:€14,90
Genere: Fantasi




Trama

Sei pietre bianche circondano un obelisco nero. Sei varchi dimensionali. Un nuovo viaggio alla scoperta delle proprie origini. Un bambino da salvare, una Dimensione corrotta da una materia oscura, un Amore che ha atteso cento anni per potersi annunciare. Lunar è tornata. A tre anni dall'esperienza nella casa e dalla violenza che l'ha messa di fronte a un duro processo di trasformazione, la giovane protagonista di Dodici Porte non è più una ragazzina. Abita da sola in un piccolo appartamento in città, studia e lavora. Accanto a lei il fedele cane Sinbad, su cui grava una maledizione che Lunar non conosce, e l'anello che le ricorda costantemente il legame con la Terra dei Morti. Dopo l'ultima visione avuta fuori dalla casa, nella quale un bambino veniva rapito da un gigante, la giovane non ha più avuto esperienze del genere, o contatti con altre Dimensioni. A volte stenta a credere che ciò che ha vissuto nella Casa sia davvero accaduto.

Recensione

Lunar è una ragazza che dopo una festa fra amici le succede qualcosa di terribile.
Un romanzo che racconta un viaggio straordinario  che la nostra amata protagonista fa dentro di se e scopre tanti luoghi che non sapeva di custodire.
Un romanzo pieno di avventure, dove la protagonista incontrerà dei personaggi  strani , coraggiosi e un po malinconici.
E lunar scoprirà chi è veramente una Eroina.
Non posso dire ch'è stata una lettura semplice, scorrevole, ma mi sono soffermata in più punti per  capire la storia.
Romanzo che fa riflettere su tanti punti, vorrei leggere qualche altro libro di questa scrittrice straordinaria.