giovedì 26 marzo 2015

"Torn" di Amanda Hocking

Amanda Hocking, Torn  
Titolo: Torn

Autrice: AMANDA HOCKING

Sottotitolo: Ritorno al regno perduto

Pagine:301

Prezzo: 9:00


TRAMA

Da quando Wendy Everly ha scoperto la verità su di sé – essere una changeling scambiata alla nascita – sa che la sua vita è destinata a trasformarsi, ma ancora non immagina fino a che punto la spingeranno gli eventi. I Vittra, popolo nemico dei Trylle, non si fermeranno davanti a niente pur di sottrarre Wendy alla sua famiglia. Così, con una guerra sempre più imminente, l’unica speranza per Wendy di salvare il mondo dei Trylle è quella di imparare a usare i poteri di cui è dotata e di sposare un uomo che sia di stirpe nobile come lei. Ma questo significa abbandonare sia Finn, la sua affascinante guardia del corpo, che Loki, un principe Vittra per il quale prova un’attrazione sempre più irresistibile. Divisa tra i sentimenti e l’appartenenza alla sua gente, tra amore e dovere, Wendy è posta di fronte a una scelta delicata e rischiosissima, che potrebbe costarle la perdita della libertà.

RECENSIONE

Ho aspettato molto il continuo di  SWITCHED  e finalmente è arrivato. Il secondo libro rispetto al primo è molto interessante, ci sono più spiegazioni, colpi di scena, però mi è sembrato Beautiful. Non dico che non è stato bello però troppi intrallazzi. Ora parlo della protagonista WENDY:  ottimo personaggio, una principessa molto coraggiosa, in gamba, che sa svolgere il suo ruolo, ma il suo cuore piange ed è molto in conflitto con i suoi sentimenti... L'altro personaggio  che io ho amato fin dall' inizio è Finn ma invece ora l'odio perché tratta male la principessa ed è un personaggio arrogante e severo con lei e con se stesso. Un altro personaggio che è subentrato è Loki, un personaggio divertente che sa cosa vuole, ma un suo punto di forza è che è molto potente, sfacciato e che si mette nei guai... In questo libro si capisce anche la differenza dei Trylli e dei Vitra, che i Trylli non sono governati da una perfida regina anzi da una regina buona ma al tempo stesso sa di essere cattiva come un leader. Invece i Vittra sono comandati da un re spietato che ottiene le cose facendo la guerra. E spiega anche che la magia fa bene ma utilizzata eccessivamente fa male e ti consuma energia... Mi fermo qui miei cari lettori se no dico troppo, leggetelo e rimarrete affascinati. Ora aspetterò il terzo libro e speriamo  che sia ancora più bello. Bella la copertina. E dico l'ultima cosa: l'autrice ha avuto una bella fantasia a scrivere questi due libri, brava ...

Nessun commento:

Posta un commento