giovedì 14 agosto 2014

IL BAMBINO DI SCHINDLER

Il bambino di Schindler

TITOLO: IL BAMBINO DI SCHINDLER

AUTORE: LEON LEYSON
con Marylin J. Harran ed Elisabeth B. Leyson

CASA EDITRICE: MONDADORI

PAGINE: 187

PREZZO: 11, 90



TRAMA :Un piccolo villaggio, i fratelli, gli amici, le corse nei campi, il bagno in un fiume limpido: questa è la storia vera di Leon, quella di un mondo spazzato via all'improvviso dall'invasione dei nazisti. Quando nel 1939 l'esercito tedesco occupa la Polonia, Leon infatti ha soltanto dieci anni. Ben presto lui e la sua famiglia vengono confinati nel ghetto di Cracovia insieme a migliaia di ebrei. Con coraggio e un pizzico di fortuna Leon riesce a sopravvivere in quello che ormai sembra l'inferno in terra e viene assunto nella fabbrica di Oskar Schindler, il famoso imprenditore che riuscì a salvare e sottrarre ai campi di concentramento oltre milleduecento ebrei. In questa testimonianza rimasta a lungo inedita, Leon Leyson racconta la propria storia straordinaria, in cui grazie alla forza di un bambino l'impossibile diventa possibile. Età di lettura: da 10 anni.
 
RECENSIONE: Ho adorato questo libro. Mi ha commosso la storia del piccolo protagonista discriminato perché era solo ebreo.. Tutti ormai sappiamo che cosa è l'olocausto e questo libro serve per non dimenticare le atrocità dei tedeschi inflitte agli ebrei e non solo.. Ma questo libro fa anche ricordare di un uomo tedesco nazista Schindler che con la sua lista ha salvato mille ebrei mettendo in pericolo la sua propria vita per salvare degli innocenti e ha salvato anche i bambini.. Cari lettori leggetelo e una storia commuovente e piena d'amore...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
      
 



Nessun commento:

Posta un commento