domenica 24 novembre 2013

Folli i miei passi

Folli i miei passi
Titolo: Folli i miei passi
Autore: Christian Bobin
Casa Editrice: edizione Socrates, Anima Mundi
Pagine:99
Prezzo: 10,00



TRAMA

"Il mio primo amore ha i denti gialli. Entra negli occhi dei miei due anni, due anni e mezzo. Dalla pupilla dei miei occhi scivola nel mio cuore di bambina dove si costruisce la tana, il nido, il covo. Mentre vi parlo, c'è ancora. Nessuno ha saputo prendere il suo posto. Nessuno ha saputo scendere così lontano. Ho iniziato la mia carriera di innamorata a due anni con l'amante più fiero che ci fosse: coloro che sono arrivati dopo non sarebbero mai stati all'altezza, né mai avrebbero potuto esserlo. Il mio primo amore è un lupo. Un vero lupo con pelo, odore, denti giallo avorio, occhi giallo mimosa. Macchie di stelle gialle in una montagna di pelliccia nera." Una bambina cresce in un circo. Attraverso fughe e ritorni si ritrova adulta: un'intensa corsa verso la vita, l'amore e i sogni.


Recensione

E' un romanzo dove l'autore racconta un avventura di una bambina che diventa ragazza e poi  donna e l 'ho fa con realismo , mette ignudo le paure, i sogni. Il modo come scrive l'autore mi ha con mossa e mia rapito con la poesia. Fa capire il senso delle piccole cose che oggi giorno non vengono apprezzate.









Nessun commento:

Posta un commento