lunedì 28 ottobre 2013

Il marchio di Damian

Il Marchio di Damian

TITOLO: Il marchio di Damian
AUTRICE: Marta Palazesi
CASA EDITRICE: Giunti y
PREZZO: Gratis sul Kobo
PAGINE: 105


TRAMA: Damian sa di non essere un ragazzino come tutti gli altri. I suoi poteri sono unici, la sua natura di Succubo rara. Cieco e sordo a sguardi e mormorii di adulti e compagni, desidera solo l’amore dei genitori, tanto da seguirli senza esitare nelle profondità del Mondo Sotterraneo. Per difendersi dal' orrore e dalla crudeltà che lo circondano, negli anni il ragazzo si costruisce una corazza di fredda indifferenza, pronto ad accettare qualunque compromesso pur di tenere al sicuro i genitori. Ma quando conoscerà Julia, una giovane e fragile umana, qualcosa inizierà a incrinarsi.

RECENSIONE: il marchio di Damian è un capolavoro scritto in terza persona. 
L'autrice ha un immaginazione fervida. Mi sono innamorata  sempre di più  del protagonista di cui ho scoperto alla fine il mistero.
La cover rappresenta il libro e anche il titolo rispecchia il libro.
Un consiglio di leggere questo prima di iniziare la serie.
Non vedo l'ora di leggere il quarto libro della serie.

giovedì 24 ottobre 2013

Il sogno dell'incubo

Cover 

TITOLO: Il sogno dell' incubo
AUTORE: MARTA PALAZZESI
CASA EDITRICE: Giunti y
PREZZO: 12:00
PAGINE: 488


                                                    TRAMA:


Come vivere sapendo che nel’attimo in cui la persona che ami morirà, proverai il suo stesso dolore? Questa è una delle tante domande che Thea Anderson, giovane cacciatrice di demoni Azura dal carattere focoso, non riesce a smettere di porsi. E gli incubi che tormentano le sue notti, da dove vengono? Chi li insinua nella sua mente? E perché molte persone a lei care si comportano in modo inspiegabile nel’ultimo periodo? Per trovare le sue risposte, Thea sarà costretta a varcare i confini del Palazzo. In un rocambolesco viaggio insieme a chi credeva ormai perduto, scoprirà un antico segreto, lotterà contro creature leggendarie e danzerà ancora con la Morte. Ma sarà il suo cuore il nemico più crudele.
                                                             
RECENSIONE

Il sogno dell'incubo è il continuo del bacio della morte.Rispetto al primo il secondo è più bello perché intriso di mistero e di avventura.
L'inizio è lentissimo perché non succede quasi niente, invece andando avanti si trovano misteri, intrighi e alla fine intrecci familiari. Grazie alla presenza di mi steri mi sembrava di vivere un'avventura di Harry Potter.
Il personaggio che ho amato di più e Damian perché è affascinante,misterioso,buono,romantico, premuroso, aggressivo e paranoico.
La cover che mi è piaciuta di più è senza altro quella del primo romanzo.
Il significato del titolo diventa decifrabile alla fine.
L'autrice ha una scrittura piacevole e ho apprezzato la scelta di far raccontare a Thea quello che avviene nel romanzo.
Infine come sono descritti i luoghi fa venir voglia di vistarle.







lunedì 14 ottobre 2013

Malala

Storia di Malala


Autore


Mazza Viviana
Prezzo
Sconto 15%
€ 12,66
(Prezzo di copertina € 14,90 Risparmio € 2,24)
Dati2013, 181 p., rilegato
EditoreMondadori  (collana Contemporanea)

Disponibile anche in eBook a € 6,99
Età di  letturada 13 anni

    TRAMA


Malala ha solo undici anni quando decide di alzare la voce. E ne ha quindici quando, in un giorno come tanti, mentre insieme alle sue amiche sta andando a scuola, i talebani tentano di ucciderla. Perché? Nel suo Paese, il Pakistan, si è scontrata contro chi vuole togliere alle ragazze e alle donne i loro diritti. Con l'appoggio della sua famiglia, Malala ha scelto di urlare il suo "no". Poco più che bambina, ha lottato senza armi né violenza, ma con il coraggio delle parole e dell'istruzione, con la forza della verità e dell'innocenza.


RECENSIONE

Una bella testimonianza commuovente. Una ragazzina che ha 13 anni sie fatta sentire per il diritto di andare a scuola ma non l'ha fatto solo per se stessa ma per tutte le ragazze. Ma solo a 15 anni avvisto la morte in faccia l'hanno sparato ma non si è arresa per i suoi sogni. La guerra ti può distruggere ma non ti può levare i sogni le speranze ma le fa crescere. Malala è solo una bambina che dobbiamo prendere da esempio

la morte di Ivan il'Ic

Titolo: La morte di Ivan il' Ic
Autore: Lev N. Tolstoj
Casa Editrice: Corriere della sera grandi romanzi
Pagine: 93
Prezzo: 4,90


TRAMA

Ivan Il'ic ha una vita soddisfacente, una buona carriera, una vita familiare e sociale apparentemente appagante. Nel nuovo appartamento di Pietroburgo, città in cui si è trasferito dopo una promozione, cade da uno sgabello, sistemando una tenda, e prende un colpo al fianco. Il dolore provocato dalla caduta diventa, nei giorni, sempre più forte e tutte le cure si rivelano inutili. Il pensiero della morte gli fa riconoscere la falsità della sua vita, di chi lo circonda, dei suoi apparenti successi. L'unica persona che gli sa stare vicino è un giovane servo che lo assiste fino alla terribile agonia. Morente, capisce che così libererà, prima che se stesso, gli altri dalla sofferenza e con questo pensiero muore sereno.


RECENSIONE

E' un romanzo russo interessante. I protagonisti sono bizzarri e angoscianti.Un romanzo che fa riflettere sul senso della vita. La copertina e molto bella perché c'è disegnata la candela accesa che vuol dire vita e la candela spenta vuol dire la vita che sene va via, mi ha fatto ritornare in mente Scinder List.



giovedì 10 ottobre 2013

ANTONIO e CLEOPATRA

Antonio e Cleopatra
TITOLO: ANTONIO e CLEOPATRA
AUTORE: WILLIAM SHAKESPEARE
CASA EDITRICE: EINAUDI
PAGINE: 122
PREZZO: 7,99
                                                                                 

TRAMA

E le  vicende  dei  due amanti, Antonio e Cleopatra, su cui Shakespeare costruì la sua tragedia romana..

RECENSIONE

Shakespeare in questa tragedia mette come tutte e sue opere la poesia e l'amore.. Leggendolo mi ha fatto ritornare in mente la tragedia di Romeo e Giulietta. Cleopatra è una donna fragile bella molto intelligente. Antonio un uomo coraggioso ma che non riesce a ragionare con la sua mente.. Bel opera Ma non può essere mai paragonata all'opera Romeo e Giulietta..
  

martedì 8 ottobre 2013

Cirano di Bergerac

Titolo: Cirano di Bergerac
Autore: Rostand
Casa Editrice: Tascabili Economici Newton
Pagine: 97



Trama

Il Cirano " commedia eroica" sull'impossibile amore cadetto dal naso spropositato per la cugina Rossana.

Recensione

Una commedia tragica, bella e parla di un uomo con un cuore grande, eroico, poeta, comico, un uomo con tutto il necessario per far innamorare le donne, ma ha un difetto non ha un grande fascino per il suo naso enorme. C'e una donna bella con i capelli biondi , fragile , colta e molto bella innamorata di due uomini..
Una commedia piena di amore e di poesia come il mio bel Cirano che ho amato..







lunedì 7 ottobre 2013

Herry Potter e la camera dei segreti

TITOLO: Herry Potter e la camera dei segreti
AUTRICE: J:K ROWLING
CASA EDITRICE: Salani editore
PREZZO: 9,90
PAGINE: 311


TRAMA

Harry Potter è ormai celebre: durante il primo anno alla Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts ha sconfitto il terribile Voldemort, vendicando la morte dei suoi genitori e coprendosi di gloria. Ma una spaventosa minaccia incombe sulla scuola: un incantesimo che colpisce i compagni di Harry uno dopo l'altro, e che sembra legato a un antico mistero racchiuso nella tenebrosa Camera dei Segreti


RECENSIONE

Il libro al inizio mi è sembrato lento, poi comincia ha diventare scorrevole. Il nuovo professore perché e un personaggio divertente. La cosa che mi ha colpito e stato il diario proibito perché mi ha fatto ritornare in mente la casetta di the ring , un altro personaggio mi ha fatto ritornare alla mente il povero gollum. Il secondo non è all'altezza del primo. La scrittrice scrive molto bene perche ha molta fantasia.