sabato 14 settembre 2013

L'inferno avrà i tuoi occhi



..




TITOLO: L'inferno avrà i tuoi occhi
AUTRICE:Silvia Montemurro
CASA EDITRICE: Newtton Compton Editore
978-88-541-4741-6PREZZO: 9,00
PAGINE: 283

TRAMA;

In un piccolo centro in provincia di Sondrio, tre amiche adolescenti uccidono brutalmente una suora.
Un sacri ficio a Satana con un piano studiato fin nei minimi dettagli e in nome di un’inspiegabile devozione al maligno. Cosa hanno in comune Elena, Vanessa e Samantha? Un legame morboso – quasi un patto di sangue –, l’eterna noia di giornate tutte uguali, la tentazione di tingere di nero le proprie vite, fino al desiderio di uccidere. Quando Vanessa torna in paese, dopo otto anni, i dolorosi ricordi legati a quella tragica sera riemergono con violenza, scatenando l’inferno nella sua mente. Strapparsi di dosso que ’orrenda colpa sembra impossibile. 
Silvia è più piccola delle tre ragazze, ma frequenta lo stesso istituto, lo stesso bar, a volte anche la stessa compagnia. È un comune amico a coinvolgerla un giorno in una seduta spiritica, in cui sarà evocata l’anima della suora uccisa. La vita di Silvia, la sua adolescenza, i suoi rapporti familiari si intrecciano pericolosamente con la vicenda di Elena, Vanessa e Samantha. Domande ossessive e inquietanti riempiono le pagine del suo diario: cosa può averle spinte a compiere un gesto tanto ef ferato? Avrebbe potuto commettere anche lei quel delitto? In una sorta di identificazione con le carne fici, Silvia rivive un episodio macabro e ai limiti dell’umana comprensione, la deformazione di tre menti convinte di essere votate al diavolo…


RECENSIONE


 Dalla noia tre ragazze decidono di compiere, un atto che non si può spiegare agli occhi umani. Questo libro è tratto da una storia vera e leggendolo, non ho ho potuto notare che la mente umana può impazzire, ho notato sopratutto che è facile prendere la strada sbagliata e fare amicizie sbagliate.. I genitori non si scelgono ma gli amici si.. I personaggi sono stati inventati tranne il luogo che esiste veramente..

Chiavenna, uccisero suor Maria Laura Mainetti: ora sono libere tutte e tre


suor%20minetti.jpg



ADDIO SUR MARIA LAURA MAINETTI; è morto un angelo per non dimenticarla... Una persona che aiutava il prossimo, che era sempre presente nella vita dei giovani..

Nessun commento:

Posta un commento