venerdì 30 agosto 2013

SHADOWHUNTER La Città di Ossa



TITOLO: SHADOWHUNTERS Città di Ossa
AUTRICE: CASSANDRA CLARE
CASA EDITRICE: MONDADORI
PREZZO: 14,90
PAGINE: 525


TRAMA:
                                                             IL locale più trasgressivo di New York, sanno che passeranno una nottata particolare ma certo non fino a questo punto. I due assistono a un efferato assassinio a opera di un gruppo di ragazzi completamente tatuati e armati fino ai denti. Quella sera Clary, senza saperlo, ha visto per la prima volta gli Shadowhunters, guerrieri, invisibili ai più, che combattono per liberare la Terra dai demoni. In meno di ventiquattro ore da quell'incontro la sua vita cambia radicalmente. Sua madre scompare nel nulla, lei viene attaccata da un demone e il suo destino sembra fatalmente intrecciato a quello dei giovani guerrieri. Per Clary inizia un'affannosa ricerca, un'avventura dalle tinte dark che la costringerà a mettere in discussione la sua grande amicizia con Simon, ma che le farà conoscere l'amore.    

RECENSIONE: Al'inizio mentre leggevo questo libro l'ho trovato noioso e lento, perché ero partita subito con dei pregiudizi sempre le stesse storie. Ma in realtà mi sbagliavo è un libro pieno di intrecci che rimani meravigliato, pieno d'avventura azione e poco romanticismo.. Diverso dai soliti Fantasy..  Mi comprerò  il continuo e cioè " la città di cenere" ... 
Cari lettori e lettrici vi consiglio di leggere, perché è pieno di mistero..

mercoledì 21 agosto 2013

il diario di una sottomessa



TITOLO: diario di una sottomessa
AUTRICE: Sophie Morgan
CASA EDITRICE:Bompiani
PAGINE: 332
PREZZO: 5,00

TRAMA

Sophie Morgan è una trentenne indipendente e di successo.
E' una giornalista, brillante e sarcastica. Potrebbe essere la ragazza della porta accanto. Ma Sophie è anche una sottomessa:in camera da lettole piace lasciare la sua libertà e il suo potere nelle mani di un uomo che la domini per il puro piacere di entrambi. Dopo lo scalpore di cinquanta sfumature di Grigio, questo memoir  racconta dalla viva voce della sua protagonista  cosa significhi  essere una sottomessa. Dalla prima e li sculacciata alla consapevolezza che anche le punizioni le punizioni più severe provocano piacere, la protagonista ci guida in maniera diretta e senza veli lungo la via che sta seguendo.Ma  è solo dopo  il suo incontro con  James  che inizia a spingere sempre un po più lontani i propri limiti . Man mano che la loro relazione si farà più coinvolgente, più audace, Sophie inizia a chiedersi a chiedersi dove tutto questo la porterà, se sarà possibile coniugare la sua sessualità con la vita di tutti i giorni e sopratutto se davvero l'uomo perfetto può essere animato da una crudeltà perfetta.

RECENSIONE

Passionale, travolgente. Ti catapulta nel amplesso di tutti i sensi della sessualità. Porta a capire i ruoli fra D/S
(Dominatore e sottomessa)





domenica 18 agosto 2013

LE BRAVE RAGAZZE NON LO FANNO




TITOLO: Le brave ragazze non lo fanno
AUTRICE: Victoria Dahal
CASA EDITRICE: Harlequin m Mondadori
PREZZO: 9;00
PAGINE:230

TRAMA
Le brave ragazze sanno come comportarsi. Non fanno certe cose. Ma c'è sempre una prima volta… Tessa Donovan assomiglia più alla ragazza della porta accanto che a una tenace donna d'affari o a una spietata rubacuori. Ma chi vuole avvicinarsi a lei deve fare i conti con i suoi fratelli; infatti non appena si accorgono che la loro “sorellina” risveglia l'attenzione di qualche uomo iniziano a diventare sospettosi e ad alzare il muro intorno. Dovere di ogni bravo fratello è difendere l'onore della sorella!
Così quando Luke Asher, attraente detective dalla fama non troppo buona conosce la dolce Tessa, per i fratelli Donavan scatta l'allarme. Luke però non è come crede la gente… lo giura lui, ne è sicura Tessa, devono esserne convinti anche i fratelli Donovan. E allora l'amore trionferà.

RECENSIONE
Un libro semplice, pieno di passione, un giallo con tante cose da scoprire. L'autrice scrive in un modo semplice, chiaro. Ho notato che ci sia molta fantasia erotica. Il protagonista che mi è piaciuto è Tessa una donna fragile che ha paura dell'abbandono, che nasconde le sue emozioni. Il secondo personaggio che mi è piaciuto è il fratello minore di Tessa un ragazzo biondo bello come il sole ribelle che ha tutte le ragazze piace.I protagonista principale non l'ho capito chi è perché l'educatrice non la evidenziato in un modo particolare..Cari lettori e lettrici vi consiglio di leggere..




lunedì 5 agosto 2013

La sposa di Auschwitz


La sposa di Auschwitz

Titolo: La sposa di Auschhwitz
Autrici: Millie Werber
Eva Keller
Pagine: 283
Prezzo: 8,41
Casa Editrice: Newton Compton editori

TRAMA

Millie Werber ha quattordici anni quando i nazisti invadono la Polonia. La sua cittadina, Radom, viene trasformata in un ghetto e la fabbrica locale in un campo di concentramento. L'unico modo per avere salva la vita è lavorare come operaia per i tedeschi. Ma persino nell'orrore di un lager si può trovare l'amore: proprio qui, infatti, la ragazza conosce Heniek, ebreo costretto a collaborare con gli invasori. I due si scambiano le fedi e una promessa d'amore eterno. Il loro matrimonio, però, dura ben poco: Heniek viene tradito da un altro ebreo e fucilato dai nazisti. A Millie non resta che farsi forza e lottare a ogni costo per sopravvivere e per affrontare l'orrore di Auschwitz. Anni dopo, reduce dal lager e dalla terribile marcia della morte, per la Werber arriverà il momento di rifarsi una vita in America accanto a un altro uomo, il secondo marito, Jack. Eppure il ricordo di Heniek - il primo, grande amore - l'accompagnerà per sempre, proprio come l'anello che lui le aveva donato nel ghetto di Radom. La straordinaria vicenda di questa coraggiosa sopravvissuta ci svela cosa significava vivere nella Polonia occupata dai nazisti e come si possa trovare l'amore vero persino nell'inferno dell'Olocausto.

                                                                               
RECENSIONE

Un libro che insegna che anche se ci sono orrori che non possiamo spiegare, capire, che ti distruggono psicologicamente fisicamente, un dio che ha dimenticato i suoi figli, uomini che non sono esseri umani ma mostri che picchiano senza un motivo, fucilano, che ti offendano gratuitamente, Ma esiste anche un Dio che nel degrado umano fa nascere un amore intenso fra gli esseri umani..


venerdì 2 agosto 2013

la terra delle storie


Titolo: LA TERRA DELLE STORIE
AUTORE: CHRIS COLFER
CASA EDITRICE: RIZZOLI
PREZZO: 15.00
PAGINE: 483

TRAMA


Alex e Conner non sono contenti della loro vita. Il papà non c'è più, la mamma lavora troppo, e a scuola sono solo problemi. Poi il libro di fiabe ricevuto in dono dalla nonna per il loro dodicesimo compleanno prende vita, e tutto cambia. Perché non è solo un libro, ma la porta che si apre su un altro mondo, e fratello e sorella vi precipitano come Alice, lei per errore, lui per non lasciarla sola. Dall'altra parte c'è la Terra delle Storie, e il primo incontro in quella landa magica è con il Principe Ranocchio. L'avventura chiama. E nelle fiabe, anche nelle più note, niente è come appare... Età di lettura: da 10 anni.

RECENSIONE
Le fiabe sono delle metafore di vita e insegnano ad amare e a fidarsi un po' di più, danno una luce diversa agli sguardi di chi soffre.