lunedì 29 luglio 2013

Di me diranno che ho ucciso un Angelo





Titolo:  Di ME DIRANNO CHE HO UCCISO UN ANGELO
Autrice: Gisella Laterza
Casa Editrice: Rizzoli
Pagine:183
Prezzo; 15,00

TRAMA

è quasi l’alba. Aurora, di ritorno da una festa, sta per addormentarsi sul tram che la porta a casa. Forse è stanca e stordita, forse sta solo fantasticando, ma lo sconosciuto che al'improvviso le rivolge la parola ha un fascino così misterioso da non sembrare umano. In un’atmosfera sospesa tra sogno e realtà, Aurora ascolta la sua storia. La storia di un angelo caduto sulla terra per amore di una demone, deciso a compiere un lungo viaggio alla scoperta dei sentimenti umani per divenire mortale. Un’avventura che forse non è soltanto una fiaba, perché raccontare una storia – e ascoltarla – è il primo passo per farla diventare reale.


RECENSIONE
E' un viaggio fantastico.che  trasmette tuttavia un messaggio di grande umanità , reale ed irreale si intrecciano lanciando un  importante messaggio di vita:  Ciascuno di noi ha più bisogno di  amare che di essere amato..
Il vero amore non si realizza nella dipendenza ma nella libertà.


Nessun commento:

Posta un commento