sabato 15 giugno 2013

Recensione "Ascolta la musica dell'anima di Jalal al Din Rumi

Titolo: Ascolta La musica dell'anima
Autore: Jalal al Din Rumi
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 92
Prezzo: 7.50


TRAMA
Vissuto nella Persia del XIII secolo, Jalal al-Din Rumi ha unito nella propria persona e nelle proprie opere il fascino del derviscio, la saggezza del santone inebriato di Dio, e la sottile cultura dei più sofisticati mistici sufi. Nei suoi versi, pieni di entusiasmo sacro, di visioni e di anelito verso la purezza, ci ha lasciato un monumento alla poesia, ma soprattutto all'uomo e alla natura, riflessi della realtà divina. Le sue parole ci mostrano un volto dell'islam che non siamo più abituati a vedere, quello dolce, tollerante, festoso, ma soprattutto invitano l'uomo, di ogni tempo e di ogni religione, a compiere il viaggio più straordinario alla ricerca della verità: quello nelle profondità insondate del proprio animo.

RECENSIONE
Parole colme di sacro entusiasmo, visioni e racconti che innalzano un'ode al divino e all'umanità tutta,prospettando un mondo di pace, senza conflitti di religione o civiltà.

Nessun commento:

Posta un commento