domenica 16 giugno 2013

Questo sangue che impasta laterra

Questo sangue che impasta la terra

Titolo: "Questo sangue che impasta la terra"
Autori: Francesco Guccini e Loriano Macchiavelli
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 250
Prezzo: 9.00

TRAMA:

1970. Nell'Italia della strategia della tensione, delle rivolte studentesche e della febbre per una vita nuova, più libera e creativa, l'ex maresciallo Benedetto Santovito viene strappato alla sua vita semplice e tranquilla da una serie di strane coincidenze. Ma quando inizia a indagare, tra i boschi dell'Appennino e i portici di Bologna, scopre che le utopie scandite ad alta voce dagli slogan di piazza e le trame più occulte si mescolano in una zona pericolosa, grigia, assassina.

RECENSIONE:

Visto che non sono una amante dei romanzi gialli,ma mi sono ricreduta per che è stato ganzo leggerlo per via delle rivoluzioni di ragazzi che vogliono cambiare tutto, ma ovviamente scappa un morto. L'autore scrivendo questo libro si è collegato alla storia..

Nessun commento:

Posta un commento